Piano casa

Proteggi la tua famiglia

Affidati a Italpol per la gestione H24 delle segnalazioni del tuo impianto d’allarme.

Il nostro personale, formato ed altamente qualificato, saprà filtrare i falsi allarmi, gestire le molteplici tipologie di segnalazione e inviare le pattuglie quando è necessario.

MAGGIORI DETTAGLI >

Piano business

Difendi la tua attività

Le soluzioni Business Italpol sono pensate per proteggere superfici fino a 200 mq. Per esigenze particolari uno specialista della sicurezza saprà analizzare la situazione e proporre la soluzione più adeguata alle tue esigenze.

Affidarsi a Italpol significa mettere la sicurezza della tua azienda in mani esperte e altamente qualificate.

MAGGIORI DETTAGLI >

Incentivi e Finanziamenti

Agevolazioni fiscali

Scopri le agevolazioni >

Sicurezza alla persona con Televita

Servizi alla persona

Italpol significa protezione e sicurezza, ma anche assistenza e soccorso.
Infatti, in caso di necessità particolari, prevede dei servizi alla persona. 

Scopri di più

Inviaci una richiesta verrai contattato per una valutazione delle tue esigenze

Filo diretto Italpol

800-855072

Servizio attivo 24/24H

Dome Security Technologies il nostro parter tecnologico per gli impianti di allarme

Sistemi

DOME SECURITY TECHNOLOGIES

Il nostro partner tecnologico per la sicurezza

App My Italpol. Sicurezza a portata di mano

APP

MYITALPOL,
LA TUA SICUREZZA ANCHE FUORI CASA

La tua sicurezza, quella dei tuoi cari e dei tuoi beni a portata di smartphone. Ora è semplice grazie a MYITALPOL.

AppStore GooglePlay

Importante riconoscimento del Comune di Monfalcone alle Guardie Italpol

Le guardie giurate di Italpol resesi protagonisti di due salvataggi a Monfalcone, riceveranno lunedi 23 aprile alle 12.00, nella sala del consiglio comunale della città dei cantieri, un riconoscimento da parte di tutta l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Annamaria Cisint.

Sarà lo stesso primo cittadino a consegnare il riconoscimento ad Alberto Patrizi e Jarno Pittoni, autori del soccorso ad un’automobilista che dopo un tamponamento in via Cosulich si era ritrovata con l’auto avvolta dalle fiamme. I due agenti in servizio di vigilanza su un autobus in transito proprio in quel momento si erano precipitati e con un estintore avevano avviato le operazioni di spegnimento, mettendo in salvo l’autista dell’utilitaria. Qualche giorno prima lo stesso Pittoni si era reso protagonista di un altro intervento iniziato sempre durante lo svolgimento del servizio di sicurezza per gli autobus di linea APT di Monfalcone. Il suo sguardo attento si era concentrato un bimbo di due anni che stava per attraversare la strada in solitaria dopo essere sfuggito al padre, rischiando di essere travolto da un veicolo.

Alla cerimonia che si terra nella sede municipale di piazza della Repubblica, saranno presenti anche i vertici aziendali di Italpol rappresentati dal presidente Giovanni Claudio Magon, l’amministratore delegato Carlo Alberto Magon e il comandante Marcello Dereatti.