AGENTE ITALPOL AGGREDITO DA UN “PORTOGHESE” SU UN BUS

Un’aggressione che non è altro che l’ultima di una lunga serie. Il riferimento e’ a quanto accaduto a Trieste in Piazza Goldoni dove un passeggero del bus 29 avvicinato da un agente Italpol che gli chiedeva i documenti a fronte di un accertamento inerente ad un mancato pagamento del ticket, lo ha aggredito. La guardia è stata colpita con dei pugni e cadendo a terra, riuscendo ad immobilizzare l’aggressore preso in consegna dalla Squadra Volante della Questura di Udine. All’agente Italpol sono arrivati gli auguri della Trieste Trasporti e la conferma che il contrasto all’evasione tariffaria, continuerà eccome assieme ai propri dipendenti e agli agenti Italpol.