65^ EDIZIONE CASA MODERNA CASA SICURA 2018

ITALPOL E DOME ALLA 65^ EDIZIONE DI CASA MODERNA

Anche per il 2018 Italpol e il suo partner tecnologico Dome Security Technologies confermano la presenza nel Padiglione 7 CASA SICURA all'interno della 65^ edizione della FIERA DELLA CASA MODERNA a Udine.

Italpol conferma inoltre la piena collaborazione con Udine e Gorizia Fiera rinnovando l’accordo in qualità di Partner Tecnico esclusivo per la sicurezza di Casa Moderna.

Saremo presenti ogni giorno con la nostra forza commerciale e, su appuntamento, con gli Specialisti della Sicurezza ed i nostri Security Manager, per offrire gratuitamente consulenze specifiche e studiate su misura. 
La fiera è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 21.00 e nel week end dalle 10.00 alle 21.00.

PADIGLIONE 7 > CASA SICURA

La sicurezza è ritenuta oggi di fondamentale importanza per le famiglie, sempre più attente al tema della protezione personale e quindi più orientate a prevenire i furti che a correre al riparo dopo una brutta esperienza.  
Da sempre, tutta la nostra attività è stata supportata dall’idea di sicurezza come fonte di serenità per i nostri clienti. Per questo, abbiamo creato servizi ad hoc per la persona, il privato, le aziende, le comunità perseguendo un’innovazione costante, tecnologie d’avanguardia e una formazione specialistica per il nostro personale.

Durante la kermesse si parlerà delle novità del mercato sui sistemi di sicurezza in casa, di impianti antintrusione, videoanalisi, prevenzione e di tantissime novità esclusive! Tutto ciò oltre a garantire il servizio di vigilanza a beni e persone durante il periodo della fiera.
biglietti casa moderna
Caccia al ladro
Iscriviti al convegno
Vigilo 4 you

ENTRA NELLE SEZIONI DEDICATE A ITALPOL E DOMEST
E SCOPRI IN ANTEPRIMA LE NOVITA' DELLA FIERA

ITALPOL. PROGETTO SICUREZZA.

ADV Italpol Casa Moderna

DOMEST. TECNOLOGIE ALL'AVANGUARDIA.

Dome Security Technologies Partner Tecnologico

RASSEGNA STAMPA E VIDEO

L'intervento del nostro Presidente G.C. Magon alla Conferenza Stampa del 20 settembre 2018