MALVIVENTI SFONDANO VETRATA A COLPI DI PICCONE IN AREA DI SERVIZIO, VIA TABACCHI PER MIGLIAIA DI EURO ALLE PORTE DI UDINE

E’ stato l’allarme vocale ad attivare l’altra notte l’intervento dell’Italpol presso l’area di servizio Bacinello sulla tangenziale Ovest a Udine. L’allertamento è scattato attorno alle 2.06 e sul posto la guardia particolare giurata ha riscontrato che la portata d’entrata era stata sfondata con il coperchio di un tombino. Cinque le persone in azione, giovani sulla trentina d’anni e alti mediamente un metro e settantacinque. Rapida l’azione con il taglio della rete di protezione in tre punti lavorando per almeno venti minuti prelevando tabacchi e cibi per un valore di un alcune migliaia di euro. Sul posto la guardia ha rilevato una batteria per flex e una punta per martello percussore. I malviventi potrebbero essersi feriti visto che sul posto sono state rilevate alcune tracce di sangue. Per questo motivo l’Italpol ha allertato il pronto soccorso dell’ospedale di Udine nel caso si presentasse qualcuno con ferite alle mani. Sul posto è giunta anche una pattuglia dei carabinieri