Massimiliano Magon intervistato su Rai Radio 1 Friuli Venezia Giulia

all’interno della trasmissione CASA FRIULI: INCONTRI, CULTURA, AMBIENTE, SOCIETÀ

L’occasione dell’intervista, di cui si può ascoltare il PODCAST qui su, nasce dal tema della legittima difesa, all’indomani dell’approvazione della nuova legge.

In studio, insieme al nostro AD, anche Cristina Antonutti Franz Presidente degli orafi di Udine e Alessio Belgrado, segretario generale Confartigianato di Pordenone.

Per quanto riguarda l’intervento di Magon, quale Senior Security Manager, si è posta attenzione alle sue docenze per quanto riguarda i CORSI ANTIRAPINA, organizzati in collaborazione con Confartigianato Pordenone e la BCC di Treviso. Si tratta infatti di corsi inseriti all’interno del percorso di formazione di sicurezza dell’81/2008, il cui obiettivo principale è quello di tutelare la persona. Si pensa ancora che le rapine siano eventi che non capitano spesso, ma se malauguratamente ci si trovasse in questa situazione, l’importante è essere preparati, bisogna sapere a cosa si va incontro, per portare l’evento al minor tempo e al minor danno possibile.

Oltre a questo si è parlato anche di PREVENZIONE: un buon sistema di protezione ed allarme installato nelle abitazioni private ha infatti un’ottima efficacia. Oggi le persone sono più spaventate che i ladri possano entrare quando siamo in casa che non in nostra assenza. L’esigenza è quindi quella di avere un impianto che protegga quando siamo fuori ma che funga soprattutto da deterrente e ci garantisca sicurezza quando siamo in casa. Tanto meglio se collegato ad una centrale operativa che ci può supportare da remoto!